Archivio Categoria: Pillole di Diritto delle Arti e dello Spettacolo

Investire in innovazione grazie al Voucher 3i

Il Ministero dello Sviluppo Economico, al fine di incentivare l’innovazione delle imprese, ha introdotto la misura “Voucher 3i – Investire in Innovazione”. Si tratta di un incentivo per le startup innovative che finanzia l’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione di invenzioni industriali. Il Voucher 3I è un incentivo a sportello, questo significa che […]

Illegale caricamento di film e applicazione della Direttiva 2004/48

La Corte di Giustizia Europea, nella recente sentenza pronunciata il 9 luglio 2020, nella causa C-264/19, ha stabilito che quando un film viene illegalmente caricato su una piattaforma online il titolare dei diritti, ai sensi della Direttiva sul rispetto dei diritti di proprietà intellettuale (Direttiva 2004/48), non può obbligare il gestore della piattaforma a comunicare […]

Trattato di Pechino sull’audiovisivo

L’attesa dell’inizio della fase due in Italia ha fatto passare praticamente inosservata l’entrata in vigore il 28.04.2020 del Trattato di Pechino, approvato dalla Conferenza Diplomatica sulla Protezione delle Prestazioni Audiovisive nel 2012. Sono 30 i Paesi contraenti, Membri della Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale (WIPO), una delle aziende specializzate delle Nazioni Unite, che hanno aderito a […]

La messa a disposizione di una autoradio su un auto a noleggio è una comunicazione al pubblico?

Con la sentenza emessa il 2 aprile 2020 la Corte di Giustizia europea (CGUE), nella causa C-753/18, ha fornito un’importante interpretazione delle Direttive 2001/29/CE e 2006/115/CE. La domanda di pronuncia pregiudiziale, presentata dalla Corte Suprema della Svezia, nasce nell’ambito di due controversie pendenti tra la STIM (società svedese di gestione dei diritti dei compositori di […]

La Cassazione si pronuncia sulla tutela del ritrattista

La Cassazione Civile ha rigettato quanto sostenuto con precedente sentenza dalla Corte d’Appello di Salerno (23/04/2015) e ha stabilito che in materia di diritto d’autore, l’art. 98 della l. 633 del 1941, secondo cui il ritratto fotografico eseguito su commissione può essere riprodotto o fatto riprodurre dal soggetto fotografato senza il consenso dell’autore, non è […]

Libri elettronici di seconda mano? No, grazie!

Con la pronuncia del 19.12.2019 nella causa C-263/18 la Corte di Giustizia EU ha vietato il commercio di e-book usati: i libri elettronici letti non possono essere rivenduti senza il consenso dell’autore. La vicenda trae origine da una causa promossa da alcune Associazioni a tutela degli interessi degli editori dei Paesi Bassi contro la società olandese […]

La Corte di Cassazione riconosce la giurisdizione del Giudice ordinario per le impugnazioni dello statuto SIAE

La vicenda prende le mosse dalla modifica dello statuto SIAE, approvata con D.P.C.M. 16 marzo 2018, che ha introdotto una disciplina del diritto di voto in seno all’Assemblea Generale degli Associati giudicata in maniera sfavorevole dai gruppi editoriali. Il nuovo regime sarebbe, infatti, eccessivamente penalizzante in termini di riduzione del peso dei voti attribuiti rispetto […]

Nuove misure economiche di sostegno al mondo dello spettacolo dal vivo

Pubblicato in data 7 Maggio 2020, il tanto atteso decreto a firma del Direttore Generale MIBACT, Dott. Onofrio Cutaia,  avente ad oggetto la concessione dei contributi in misura pari a 20 milioni, (quota parte del fondo emergenze). Il fondo è destinato al sostegno degli  organismi operanti nel settore dello spettacolo dal vivo, teatro, danza, musica e […]